VALUTAZIONE MUTUI

Quando si va a parlare di valutazione dei mutui si va ad affrontare un argomento vasto, dal momento che la valutazione dei mutui può direzionarsi su più aspetti.

– Quali possono essere i tipi di valutazione sui mutui?

Sicuramente dire di effettuare una valutazione del mutuo è generico, infatti si può effettuare sia la valutazione per il mutuo in base alla sua convenienza, se si decide di accenderlo, sia si può intendere l’operazione che l’istituto di credito stesso effettua sui mutui al momento della valutazione del cliente che desidera accedervi.
Nel caso della valutazione sui mutui alla domanda del cliente, quest’ultimo verrà sottoposto ad un’analisi creditizia dall’istituto di credito, che andrà a consultare dettagliatamente la situazione relativa al merito creditizio del soggetto.
Sarà effettuato un credit scoring ed una considerazione del grado d’interesse che potrà avere l’istituto stesso nell’erogare mutui in quel preciso arco di tempo. Il credit scoring è necessario nella valutazione sui mutui, in quanto dipenderà da quest’esito la concessione dell’erogazione o meno del capitale. Vengono combinati in una ricerca tramite software alcuni dati del cliente, per creare quello che sarà il quadro approssimativo della situazione, finalizzata al comprendere se il soggetto viene ritenuto in grado di sopperire al pagamento delle rate del mutuo in oggetto.

La valutazione sui mutui e sul loro pagamento mediante l’uso del credit scoring sul cliente, terrà conto di fattori quali il reddito totale, la quantità di individui nel nucleo famigliare ed i relativi consumi, la possibile presenza di un garante, il tipo di mansione lavorativa, il valore dell’immobile al momento della perizia, l’eventuale presenza di ulteriori finanziamenti in corso e le regolarità nei pagamenti. Quest’ultimo parametro è fondamentale per la valutazione nei mutui e la loro sottoscrizione, infatti ritardi o omissioni nei pagamenti implicheranno problemi nella concessione del mutuo stesso.

– Cosa viene considerato nella valutazione dei mutui in base alla loro convenienza?

Oltre alla valutazione del cliente, un altro tipo di valutazione dei mutui è quella relativa alla loro convenienza economica. Si tende quindi ad effettuare comparazioni tra istituti di credito e prodotti della medesima categoria, per paragonare quale, a conti fatti, può essere il meno esoso per il consumatore. Questo tipo di valutazione per mutui o per altri finanziamenti, viene effettuato direttamente dai clienti che ricercano, mediante preventivi o consulti finanziari, mutui economici dove i costi dovuti dal tasso d’interesse e dai costi accessori siano il più possibile vantaggiosi.
Molto spesso, per effettuare una valutazione dei mutui vengono utilizzate le tabelle comparative disponibili online, dove siti specializzati redigono una classifica costantemente aggiornata dei mutui in base al loro importo capitale, agli interessi e alla durata, per dare una facile consultazione su quale sia il più conveniente in quel periodo; oppure sono molto usati, seppur si tratti di metodi informativi meno affidabili, i diversi forum sui mutui disponibili in rete, dove lo scambio di opinioni porta talvolta a scelte e valutazioni di mutui che per alcuni possono essere adatti alle loro esigenze.

Valutazione mutui aggiornato il 21 Marzo 2017

Vai alla home: Finanziamenti Prestiti Online